• News
  • by generasalute
  • 26 Ottobre 2020
  • 46

Sempre più giovani e più uomini cliccano sul sito GENERA

Sono sempre più giovani gli utenti del sito web dei centri Genera: una bella sorpresa per chi si occupa da anni di sensibilizzare le nuove generazioni nei confronti dell’importanza della preservazione della propria fertilità. E sono in aumento anche gli uomini che cliccano sulle nostre pagine in cerca di informazioni sulla Pma.

Numeri alla mano, si è notato che fra settembre 2019 e settembre 2020, è cambiato l’identikit dei nostri utenti: quest’anno la fascia di visitatori più corposa (36%) è quella fra i 25 e i 34 anni, mentre l’anno scorso erano maggiori gli utenti fra i 35 e i 44 anni (33%). Rispetto a settembre 2019 sono aumentati i visitatori uomini (dal 27% al 34%), anche se le donne rimangono sempre un numero maggiore (73% e 66% a settembre 2019 e 2020).

“L’informazione seria e corretta, possibile anche attraverso siti web e social network – commenta Filippo Maria Ubaldi, direttore scientifico dei centri Genera – è molto importante per far sì che soprattutto i giovani siano consapevoli dell’importanza della cura della propria fertilità e di cosa sono le tecniche di fecondazione assistita: quanto e quando possono aiutare. E questo è un tema non solo prettamente ‘femminile’, ma anche maschile, e siamo lieti che gli utenti uomini dei nostri canali siano aumentati: significa che il loro interesse, personale o all’interno di una coppia, sta crescendo”.