• 68

“Definizione di Developmentally Incompetent Preimplantation Embryos (DIPE): consenso tra embriologi e genetisti” è il titolo della lezione tenuta da Danilo Cimadomo, responsabile Ricerca e sviluppo dei centri GeneraLife, al “Master in tecniche di Procreazione medicalmente assistita e Scienze della Riproduzione umana” di Padova.

Nel corso della sessione il dr. Cimadono ha esposto i criteri necessari a definire un embrione non competente allo sviluppo o all’impianto. Si tratta di un’informazione che comprende nozioni embriologiche e genetiche e che ha un valore etico, legislativo e clinico importantissimo, al punto che la Società italiana di Embriologia riproduzione e ricerca (SIERR) e la Società italiana di Genetica umana (SIGU) hanno collaborato per definire un documento, recentemente pubblicato sul ‘Journal of Assisted Reproduction and Genetics’. Per maggiori info su questo documento clicca QUI

Programma in PDF Master in tecniche di procreazione medicalmente assistita e scienze della riproduzione umana

Dr. Danilo Cimadomo