• News
  • by generasalute
  • 13 Febbraio 2020
  • 51

Emergenza denatalità: e’ ora di sostenere le coppie nel loro progetto di genitorialità

Nel 2019 in Italia, è stato registrato il livello più basso di “ricambio naturale” degli ultimi 102 anni. A rivelarlo è l’Istat nell’annuale rapporto sugli indicatori demografici.

Nel 2019 sono nati, infatti, solo 435mila bambini, mai così pochi. Ma, soprattutto, è rilevante il divario tra nascite e decessi: per 100 persone decedute arrivano soltanto 67 bambini (dieci anni fa erano 96).

L’Istat fotografa, dunque, l’emergenza natalità: “nell’ultimo biennio, in particolare, tra le donne residenti in età feconda (convenzionalmente di 15-49 anni) si stima una riduzione di circa 180mila unità”.
La fotografia scattata dall’Istat ha messo in moto una serie di reazioni che in questi giorni stanno occupando le pagine dei giornali e dei social network, mettendo in evidenza che per risolvere questo declino della natalità occorre sostenere le coppie nel loro progetto di genitorialità.